Spostamento dell’aria, controllo di umidità e temperatura

I ventilatori HVLS sono diventati lo standard per il controllo ambientale economico e ad alta efficienza in una vasta gamma di scenari commerciali e industriali. Lo spostamento di grandi volumi di aria dal soffitto al pavimento di un edificio crea un ambiente di lavoro più confortevole, sicuro e produttivo, migliorando allo stesso tempo il controllo della temperatura per tutto l’anno.

In un edificio, l’umidità può essere una delle più grandi sfide da affrontare ogni giorno. Nel 2010, la US Environmental Protection Agency (EPA) ha stimato che l’inquinamento dell’aria interna, che può essere causato da umidità, costa $ 93 (€84,5) miliardi alle imprese, con una perdita di produttività di $73-87 (€66-79) miliardi.

Sweating Slab Syndrome (SSS) si verifica quando l’umidità si sviluppa in modo intermittente sulla superficie di una lastra di calcestruzzo all’interno, ad esempio un pavimento di un magazzino. La SSS può aumentare la scivolosità della superficie di calcestruzzo e costituire un grave rischio per la sicurezza dei lavoratori e delle operazioni di movimentazione dei materiali.

Gli studi dimostrano che quando le temperature salgono, la produttività cala, ovvero pochi gradi di differenza di temperatura hanno un impatto positivo (più è fresco) o negativo (il più caldo). Aggiungete l’umidità nella formula e il livello di comfort di un edificio può cambiare radicalmente. Con velocità dell’aria di appena 2-3 miglia all’ora (3-5 km/h), un ventilatore HVLS può consentire di ottenere una riduzione della temperatura di 7-11 gradi (4-6 °C).

Sindrome da edificio malato (SBS) è un’espressione usata per descrivere situazioni in cui gli occupanti dell’edificio avvertono problemi di salute e comfort acuti che sembrano essere legati al tempo trascorso in un edificio, anche se non si riesce a individuare le cause specifiche. Aria stagnante, umidità, o la sua assenza, possono essere i principali responsabili della SBS. Aumentando il movimento dell’aria, ventilatori HVLS possono contribuire a dissipare l’umidità e a disperdere le concentrazioni di inquinanti atmosferici.

L’integrità del prodotto è fondamentale per la bottom line. L’impatto di umidità o eccessiva condensa sulle attrezzature e nel magazzino può causare la perdita di prodotto o una sostanziale diminuzione della produttività. sistemi HVAC controllano la temperatura, tuttavia un maggiore flusso d’aria è fondamentale per il controllo della condensa e della corrosione.

La soluzione Rite. Offriamo una numerosi ventilatori HVLS per affrontare i problemi di controllo ambientale e fornire un’alternativa agli altri ventilatori a pavimento, meno efficaci. Una solo ventilatore può coprire aree fino a 22.000 piedi quadrati (2.043 m²) e può sostituire fino a 10-20 ventilatori a pavimento o ventilatori a soffitto più piccoli. Con qualcosa per ogni situazione ed esigenza, Rite-Hite produce ventilatori quattro e due pale, oltre a un modello con montaggio a pavimento.

Soluzioni specifiche